Nozze in vista tra i ballerini Timofej Andrijashenko e Nicoletta Manni

0
72

VIDEO. La proposta di matrimonio a sorpresa

La proposta di nozze in scena all’Arena di Verona: Timofej Andrijashenko chiede la mano a Nicoletta Manni

L’Arena di Verona – la città dell’amore – e la rappresentazione della mitica storia d’amore di Romeo e Giulietta sono state la cornice e l’occasione perfetta per una proposta di matrimonio a sorpresa e con il più romantico e felice dei finali. Protagonisti i due primi ballerini del Teatro alla Scala di Milano, Timofej Andrijashenko e la sua dolce metà Nicoletta Manni, a cui lui ha chiesto la mano sul palco, durante gli applausi finali al termine dello spettacolo.

Roberto Bolle il regista. L’eclatante gesto è stato favorito dalla complicità di tutta la compagnia ma soprattutto di un inedito Bolle in versione Cupido, ispiratore della commovente proposta di matrimonio, dopo sette anni di amore e sei di convivenza tra il ballerino lettone e la sua stupitissima fidanzata: “All’inizio non capivo cosa stesse succedendo. Pensavo fosse venuto a prendermi per riaccompagnarmi al posto, poi l’ho visto inginocchiarsi. Per me era già una serata speciale perché danzavamo il duetto di Romeo e Giulietta all’Arena di Verona. Era già qualcosa di unico e fantastico, poi ho scoperto che ero l’unica a non sapere”, ha raccontato la danzatrice”.