Annamaria Galeotti eletta alla direzione dell’AND

0
459

L’Accademia Nazionale di Danza ha una nuova direttrice. Si tratta della professoressa Annamaria Galeotti, docente di tecnica classica dell’AND. Dal 3 aprile prende il posto di Enrica Palmieri, che ha guidato l’Accademia dal 2017 al 2023 nel corso di due mandati.

Nata a Roma e formatasi nella scuola di danza Petrouchka, Annamaria Galeotti ha iniziato la professione di danzatrice classica nel 1978, ballando da solista in diversi spettacoli e produzioni. Dal 1981 al 1986 ha danzato per il Teatro dell’Opera di Roma (ruoli nella Bella addormentata, Coppelia, Don Chisciotte, Lago dei cigni, La Silphide, Petrouchka, Schiaccianoci), con primi ballerini di fama internazionale tra cui Vladimir Vassiliev e Rudolf Nureyev. Ha conseguito i diplomi AND di Avviamento Coreutico (1981), di Ottavo Corso (1987), di Perfezionamento insegnanti per la danza classica e contemporanea (1990). Ha collaborato inoltre come assistente coreografa con il Balletto di Roma e con la Compagnia Danza Prospettiva di Vittorio Biagi. In qualità di assistente e maître ha lavorato per il Nuovo Balletto di Roma partecipando a tournée internazionali in Argentina, Messico, Spagna e Tunisia. Nel curriculum una lunga serie di collaborazioni quale coreografa e insegnante in corsi di formazione e produzioni di varie compagnie in Italia e all’estero

Dall’anno accademico 1997/98 è docente di ruolo in Tecnica accademica dell’AND, istituto di alta formazione coreutica che rilascia titoli pubblici AFAM.