Giornata internazionale della danza. Il messaggio ufficiale CID Unesco

0
93

Quale Membro dell’International Dance Council (Consiglio Internazionale della Danza), la Confederazione Italiana della Danza festeggia la ricorrenza del 29 aprile quale GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DANZA e dirama il messaggio ufficiale del CID-UNESCO (inviato ai professionisti della danza in 200 nazioni) per l’edizione 2022. 


Questo messaggio viene scritto mentre i razzi colpiscono edifici residenziali e la gente combatte nelle strade. Probabilmente è troppo ottimista sperare che la gente il 29 aprile danzi nelle strade per celebrare la pace. La situazione richiede ai ballerini di mostrare solidarietà agli altri ballerini.

L’individualità e il fai da te sono fuori moda. Molte persone sono desiderose di aiutare ma rischiano di cadere vittime di truffe. È molto difficile distinguere tra organizzazioni, siti web, persone, notizie ecc. genuini e falsi. Ci si può fidare solo di chi si conosce da molti anni, solo di chi ha una lunga storia di una politica seria con cui si è d’accordo – certamente non di chi promette di fare ora quello che non ha mai fatto prima. Il passato è la migliore garanzia per il futuro.

link

Non è il momento di fare sfoghi romantici sulle virtù della danza e affermazioni simpatiche ma vaghe. La danza, dopo essere stata duramente colpita dalla pandemia, è ora colpita dal conflitto armato e dalla prospettiva di una guerra fredda su scala globale. È il momento di azioni concrete e risultati tangibili, il momento di mettersi insieme per avanzare uniti.

link

F.to
Prof. Dr. Alkis Raftis
Presidente del Consiglio Internazionale della Danza

Consiglio Internazionale della Danza CID Conseil International de la Danse
CID, UNESCO, FR-75732 Parigi 15, Francia
www.CID-world.org www.danceday.CID-world.org
www.facebook.com/DanceDayOfficial/ Instagram #CIDDanceDay

Giornata Internazionale della Danza

La Giornata della Danza, si celebra ogni anno il 29 aprile. Istituita nel 1982 e monitorata dal CID, mira ad attirare l’attenzione sull’arte della danza. Viene celebrata da milioni di ballerini in tutto il mondo. In quel giorno i professionisti della danza organizzano un evento rivolgendosi a un pubblico diverso da quello abituale.


Consiglio Internazionale della Danza

Il Consiglio Internazionale della Danza (CID) è l’organizzazione ufficiale per tutte le forme di danza, in tutti i paesi del mondo. È un’organizzazione non-profit e non-governativa, fondata nel 1973 nei quartieri generali dell’UNESCO, l’Organizzazione per l’Educazione, la Scienza e la Cultura delle Nazioni Unite, di cui il CID è partner ufficiale.

Il CID:

  • è riconosciuto dai governi nazionali e locali, dalle organizzazioni internazionali e dalle istituzioni. I suoi Membri includono le più importanti federazioni, associazioni, scuole, compagnie ed individui in oltre 170 Paesi;
  • è governato democraticamente, la sua leadership è eletta ogni quattro anni e i funzionari eletti non ricevono retribuzione. Il CID è un’organizzazione-ombrello, nel senso che si sviluppa su un piano differente da quello dei suoi membri. Non è connesso in particolare ad alcuna scuola di danza, compagnia, festival o altra istituzione;
  • non organizza festival, workshop, concorsi o altri eventi – di questo se ne occupano le sue sezioni e i suoi Membri;
  • è indipendente da qualsiasi governo, ideologia politica o interesse economico. non-profit e rigorosamente non-commerciale. Non ha prodotti o servizi da vendere. Le sue uniche risorse sono le quote associative;
  • tratta tutte le forme di danza su base paritaria. Non promuove una particolare opinione sulla danza, riconoscendo il suo carattere universale come forma d’arte, come mezzo di educazione e ricreazione, o come argomento di ricerca. È non-discriminante. Riflette i principi dell’ONU e dell’UNESCO, è aperto a tutti gli approcci alla danza, senza distinzioni per razza, genere, religione, affiliazione politica o stato sociale.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here